Davide Serravalli – Osteria Baccus – “Pici Valentina”

Pici Valentina

INGREDIENTI:

Per i pici:

  • Farina di tipo 0 1 kg
  • Acqua 500 gr
  • Sale q.b.

Per la composta di pere:

  • Pere mature di stagione 500 gr
  • Peperoncino 1 pizzico (a piacere)
  • Zucchero di canna 125 gr
  • Zucchero semolato 125 gr
  • Noce moscata q.b.

Per la crema Valentina:

  • Grana Padano DOP 16 mesi grattugiato fresco 40 gr
  • Composta di pere 10 gr
  • Tartufo fresco di stagione (Bianco o Nero Pregiato) lamato al momento

 

VINO IN ABBINAMENTO

Rosato IGT, Castello di Magione – carta dei vini

Consigliamo di abbinare un Rosato IGT Castello di Magione, data la freschezza e il bouquet fruttato consente di apprezzare il gusto delicato del piatto, esaltando la dolcezza delle pere e non coprendo l'aroma del tartufo.

 

PREPARAZIONE

Preparare la pasta con il metodo classico e dopo il riposo stendere su una spianatoia e creare a mano i pici.

Cuocere in abbondante acqua salata i pici e scolarli al dente.

Per la crema Valentina preparare una pentola saltapasta con due mestoli di acqua di cottura dei pici e la composta di pere precedentemente preparata.

Far ritirare la crema saltando la pasta e aggiungendo il Grana Padano DOP grattugiato al momento (eventualmente aggiungere altra acqua della pasta se si asciuga troppo la crema).

Impiattare i pici e completare con il tartufo fresco lamato al momento.

 

 

 

 

Davide Serravalli

Osteria Baccus – Pienza